investire soldi in modo sicuroInvestire soldi in modo sicuro? Mai stato così semplice! Infatti ora sei nel posto giusto.

Se stai leggendo questo articolo vuol dire che sei più avanti del 90% delle persone che sono là fuori. Molto probabilmente sei un imprenditore, un impiegato o un libero professionista che ha lottato con le unghie e con i denti per riuscire a mettere da parte qualcosa per permettere a te e alla tua famiglia di vivere una vita serena.

Infatti diventa sempre più difficile per gli italiani riuscire a trovare un buon investimento che gli permetta di avere quella serenità di cui hanno bisogno.

Vorresti risparmiare abbastanza da essere libero di poter lasciare il tuo lavoro, se lo vuoi; vorresti avere abbastanza investimenti da poter ottenere una rendita che ti permette di vivere serenamente, anche se continui a lavorare.

Magari hai rischiato tutto ciò che avevi per inseguire un sogno, combattendo giorno dopo giorno contro:

  • Concorrenti.
  • Clienti arroganti.
  • Burocrazia titanica.
  • Tasse che cercano continuamente di metterti un cappio al collo per soffocarti.

Ed ha fatto tutto ciò per garantire una vita migliore per te e i tuoi cari: una vita migliore rispetto a quella della pensione obbligatoria che ti darà poco più di 800 euro al mese dopo una vita di lavoro e sacrifici.

Investire soldi in modo sicuro è come lo sprint finale alla fine della maratona!

Forse tu che stai leggendo sei un imprenditore, un libero professionista o un impiegato: se stai leggendo questo significa che hai risparmiato con molta fatica i tuoi soldi.

Mentre i tuoi amici e conoscenti mettevano le foto su Facebook della vacanza al mare durante l’estate, te hai detto “no” e hai risparmiato i pochi soldi guadagnati con fatica: hai mandato a quel paese tutti quelli che si divertono ed hai preso la difficilissima decisione di pensare al tuo futuro, informandoti sulle occasioni e sulle trappole che si nascondono dietro agli investimenti.

L’imprenditore, il libero professionista e l’impiegato che pensano a investire i soldi guadagnati spaccandosi la schiena e rinunciando a comprare cose belle sono persone mosse dall’ambizione di essere migliori.

Ma non solo: se stai leggendo questo, nella tua vita molto probabilmente l’affetto verso i tuoi cari ha un ruolo centrale: sono sicuro al 99% che hai fatto molti sacrifici solo per rendere migliore la vita delle persone che ti sono a fianco.

Fidanzata, moglie, figli e parenti per te vogliono dire moltissimo.

Magari non sei neanche mai stato ringraziato, ma lo fai comunque perché sai che è la cosa giusta pensare al futuro finanziario proprio e della propria famiglia. Io, nel mio piccolo, ti faccio i miei complimenti: sei una persona in gamba!

Sia che tu sia un imprenditore, un libero professionista o un impiegato molto lungimirante, sei riuscito a mettere faticosamente da parte un bel gruzzolo.

Ma ora arriva un altro problema: dopo aver avuto successo, essere riuscito a guadagnare dei soldi lottando contro uno Stato cieco ai bisogni dei suoi cittadini, contro la concorrenza agguerrita, contro la competitività dei concorrenti e dei colleghi, arriva la fatidica domanda.

Dove investire questi soldi guadagnati con tanta fatica? Qual’è il metodo per investire soldi in modo sicuro?

Infatti sono in molti a pensare che arrivati a questo punto, il più è fatto! “Hai guadagnato, cosa ti lamenti? Ormai ce l’hai fatta!”. Giusto?

No. Sbagliato. Hai lavorato sodo, ti sei impegnato a fondo mentre lo Stato cerca di metterti la testa sott’acqua e annegarti con le tasse: senti l’acqua dentro i polmoni che non ti fa respirare? È la nuova tassa che ti pianta un chiodo in più sulle gambe e ti impedisce di muoverti.

Senti ancora il bruciore del concorrente o del collega invidioso che, guardando ai tuoi risultati, ti ha sputato in faccia il suo odio solo perché è un essere meschino e inferiore che non è alla tua altezza?

Hai ancora il nervoso per l’ennesimo foglio compilato che devi consegnare alla pubblica amministrazione italiana, dove un impiegata frustrata e triste ti farà perdere il tuo tempo solo perché deve arrivare alle 6 di pomeriggio e non sa cosa fare?

Dopo che hai superato questi ostacoli e tanti altri, sei finalmente riuscito a guadagnare una somma di denaro da investire: non rovinare tutto ora! Se scegli l’investimento sbagliato, avrai subito tutte queste torture per niente! Se scegli l’investimento giusto, sarà un passo in più verso la libertà. Non sbagliare ora che va tutto bene!

La storia è piena di persone che avevano il mondo nel palmo di una mano e si sono ritrovati senza niente: avrai sentito storie simili su persone della tua città o comunque dei tuoi dintorni. Tranquillo, non voglio portarti sfiga! Voglio solo farti vedere gli ostacoli e le insidie che possono presentarti durante il tuo percorso…

“Guarda quello, aveva tutto e ve lì come si è ridotto! Muoveva i miliardi di lire come briciole di pane e ora l’è un lazzaron!”

Questa frase è stata scritta volutamente in pseudo-dialetto perché nel 99% dei casi viene pronunciata da un vecchio che passa le sue giornate a guardare cantieri dalle 7 del mattino fino alle 12, mentre il resto del giorno lo passa in una sedia messa fuori dalla veranda di casa o al bar tra una briscola e un amaro Montenegro.

Di solito questo tipo di individuo si sfoga con questo genere di frasi perché si è roso il fegato per 20 anni a guardare il coetaneo che aveva raggiunto il successo, rischiando spesso il tutto per tutto, e ora che si è schiantato a terra prova una punta di soddisfazione nel vederlo piombare nell’abisso.

Sebbene non provi molta simpatia per questo tipo di persone che godono quasi sessualmente con le sventure altrui, devi capire una cosa: sai perché ti ho descritto questa situazione? Per due motivi.

  1. Perché sono moltissime le persone che dopo il successo, che può anche essere aver risparmiato molti soldi in maniera saggia, cadono rovinosamente a terra: devi evitarlo. Lo sprint finale è la parte più importante di tutta la corsa: non devi lasciarti andare, ma correre ancora più veloce anche se non hai più le energie!
  2. Che c’è sempre qualcuno che avrà un orgasmo dal vedere la tua caduta: non permetterglielo mai. Primo, perché nessuno può permetterti di giudicare. Secondo, perché te non cadrai rovinosamente a terra: spiccherai il volo, alla faccia delle malelingue!

Non fallire proprio ora: tieni duro per gli ultimi metri e arriva alla vittoria con le braccia alzate in una posizione da vincitore!

LE ALTERNATIVE PER INVESTIRE SOLDI IN MODO SICURO

Spesso chi ha il problema di investire soldi si guarda intorno nel mondo degli investimenti e prova un senso di smarrimento e sconforto. Tu ricordati sempre una cosa. Qualsiasi tipo di investimento che scegli deve avere due cose fondamentali:

Essere sicuro e garantirti un ottimo guadagno.

È inutile investire in qualcosa che non è sicuro: rischi di perdere tutti i tuoi soldi. Infatti se l’investimento perde di valore o va letteralmente in fumo, allora non è un buon investimento! È anche inutile investire in qualcosa che non è redditizio: se ci guadagni poco, che tipo di investimento è? Purtroppo è difficile trovare un investimento che soddisfa questi due requisiti. Anzi, è molto difficile.

Azioni? Molto rischiose, nessuno sa se scendono o salgono: se molti consulenti finanziari ti diranno il contrario, non credergli e scappa a gambe levate. Nessuno può prevedere il futuro del mercato azionario!

Forex? Stesso problema, può essere molto redditizio ma veramente poco sicuro: diffida da chi vi dice il contrario. Se proprio vuoi fare un esperimento, fallo con una piccola somma di denaro che non ti cambia la vita se va perduta. Poi magari ti va bene, ma io non ci punterei i risparmi di una vita di lavoro…poi la scelta è tua.

Titoli di Stato, conti deposito o fondi di investimento? Molto sicuri, ma danno pochissimo. Il massimo che puoi ottenere da questo tipo di investimenti è un 3%: sono solo le briciole!

Inoltre ricordati sempre di una cosa: devi sempre tenere conto che l’inflazione (se si mantiene bassa) è in media del 2%. Quindi qualsiasi investimento che da un tasso di interesse sotto il 2% è praticamente inutile.

In pratica con un investimento che da il 2% significa che non guadagni niente: semplicemente i tuoi soldi non perdono il loro valore di acquisto. Poi però su questo guadagno spesso devi anche contare le tasse, quindi il tutto va a farsi benedire!

Se vuoi investire soldi in modo sicuro con queste soluzioni, il massimo a cui puoi aspirare è un rendimento del 3%. Se togli il 2% di inflazione, ti rimane l’1%: i tuoi soldi sono al sicuro (forse!) ma è un investimento veramente poco poco redditizio. Se investi 150.000 euro, ti arrivano 1.500 euro all’anno: sono 125 euro al mese! È come la paghetta di un ragazzino di 16 anni!

Vuoi investire nell’oro? Dopo il picco del 2012 provocato dalla crisi (l’oro è un bene rifugio, quindi il suo valore è maggiore durante le crisi) sta ancora scendendo in picchiata: puoi guardare i grafici su internet (da siti affidabili, ovviamente). Potrebbe essere un’ottima idea per diversificare il tuo investimento avere una piccola quota in oro o materie prime, ma non sono la soluzione ideale per avere rendimenti.

Investimenti immobiliari? Un immobile comprato in Italia dà una rendita del 3%, se hai fatto tutto bene e ti sei appoggiato a dei professionisti. Forse molti ti diranno che non è così, che i rendimenti sono più alti: se te lo dicono prendi subito carta a penna e cerca tutti i costi nascosti!

Tasse, manutenzione ordinaria e straordinaria, tasse, spese notarili, tasse, spese per l’agenzia, tasse: si, lo so che tasse l’ho detto qualche volta in più, ma penso che mi capisci se ti dico che la situazione delle tasse in Italia è vergognosa!

Abbiamo una delle più alte pressioni fiscali del mondo. Vuoi sapere un segreto? Spesso e volentieri i parlamentari che creano leggi tributarie per creare nuove tasse e aumentare il gettito di soldi nelle casse dello Stato non rispettano la legge che li obbliga a seguire certe linee guida per tutelare i cittadini.

Ogni tanto queste leggi-frode sono annullate, altre volte no: questa è una delle cose che mi ha più scioccato durante i miei studi di giurisprudenza! Politici con atteggiamenti simili si trovano solo in paesi del terzo mondo. E in Italia, ovviamente!

Torniamo all’immobile: dopo tutti questi problemi, non possiamo nemmeno essere sicuri che il nostro immobile aumenterà di valore. La nostra economia è distrutta: chi può va all’estero, mentre la maggior parte delle aziende fallisce. C’è un gran numero di immobili invenduti e i prezzi stanno crollando anno dopo anno, al contrario di molti altri Stati europei dove i prezzi degli immobili stanno lentamente tornando quelli di prima della crisi economica.

Conviene davvero fare un investimento di questo tipo? Forse. Infatti c’è una cosa che ho appena detto e che forse non hai notato…

Negli altri Stati europei i prezzi sono quasi tornati ai livelli che avevano prima della crisi: a Berlino c’è stato un boom negli investimenti immobiliari. E ci sono molti altri Stati in cui i prezzi stanno rapidamente salendo e dove conviene ancora investire!

SEI QUASI ARRIVATO ALLA FINE DELLA CORSA: L’ULTIMO SFORZO E SARAI IL VINCITORE!

investimenti sicuriSpendere i soldi in un investimento di questo tipo può essere un ottima opportunità: gli immobili in molti paesi, soprattutto nel Regno Unito e negli Stati Uniti, hanno la reale possibilità di aumentare il loro valore.

Se si sceglie un immobile tenuto molto bene (appena costruito o ristrutturato) in una buona città dove arrivano continuamente lavoratori, turisti e studenti, l’investimento può essere molto migliore rispetto alle alternative di investimento dette sopra.

Una casa in un buon quartiere circondato da negozi, servizi, parcheggi e zone verdi in una città dove la disoccupazione non è un problema garantisce un ottimo rendimento!

Infatti la percentuale che indica il rapporto tra il costo dell’immobile e l’affitto pagato dall’inquilino può andare da un 5% a un 10%! Ti ricordi quanto era questa percentuale per un immobile acquistato in Italia? Il 3%…stiamo parlando di cifre alte più del doppio (o del triplo, in alcuni casi!).

Quindi i soldi investiti ci rendono non solo tra il 5% e il 10% all’anno ma, oltretutto, vendendo la casa otteniamo un ulteriore guadagno: il cosiddetto capital gain, cioè il ritorno del capitale investito più il guadagno che viene dalla differenza del prezzo di acquisto e il prezzo di vendita!

Ovviamente non tutte le case all’estero sono degli affari: anche qui le insidie possono nascondersi. Quali insidie? Prima di tutto truffe. Sicuramente avrai sentito di imprenditori che hanno acquistato, qualche anno fa, delle case a Dubai e che invece non esistevano…Bisogna fare questo tipo di investimenti con persone affidabili che danno le dovute garanzie! Infatti le agenzie immobiliari internazionali più serie riescono a seguirti in questo tipo di investimento con cura e professionalità.

Inoltre non dimenticarti di una cosa: devi essere seguito da un avvocato e da un commercialista che possono spiegarti il procedimento. Ovviamente devi pagare loro una parcella, ma poi avrai la sicurezza di aver investito i tuoi sudati risparmi in modo sicuro e redditizio.

>>>Clicca qui e scarica subito l’esclusivo e-book di SafeWage “La Guida Finale agli Investimenti Immobiliari all’Estero”!

La cosa più difficile è capire che è finito il tempo in cui avevamo tutto a casa nostra: una volta avevamo i titoli di Stato o gli immobili qui in Italia che ci permettevano di investire i nostri soldi in maniera facile e veloce. Ma bisogna aprire gli occhi e capire che il mondo sta cambiando e ci sono nuove opportunità fuori dal nostro paese!

Alcuni sono impauriti perchè, anche se vedono l’opportunità, non riescono a coglierla! Hanno paura che il procedimento sia troppo difficile e che non riescono a seguire il tutto con le dovute cautele: ma con un professionista serio che può indicarti i migliori immobili da investimento e indirizzarti verso i commercialisti e gli avvocati più professionali specializzati nel settore, non devi aver paura di niente.

Anche la gestione della proprietà non è mai stata così semplice come al giorno d’oggi: esistono società di gestione che si occupano del tuo immobile 365 giorni all’anno. Lo gestiscono, trovano gli inquilini, riscuotono gli affitti, pagano le spese e ti inviano la tua rendita direttamente sul tuo conto corrente.

Pensa che la maggior parte degli investitori fa tutto direttamente dall’Italia, direttamente dal salotto di casa per le pratiche più semplici. Per molti di loro, il tempo è denaro!

>>>Clicca qui e scarica subito l’esclusivo e-book di SafeWage “La Guida Finale agli Investimenti Immobiliari all’Estero”!

Inoltre puoi avere l’opportunità di buttarti sugli investimenti a reddito garantito: non c’è per tutti gli immobili, ma alcuni sono venduti con la rendita mensile garantita. Cosa significa? Che anche se per un certo periodo non c’è l’inquilino, ti arriva comunque la somma di denaro che dovresti avere se la casa è affittata!

Altri immobili hanno una garanzia di riacquisto (detta opzione di acquisto): il venditore ti riacquista la proprietà dopo un certo periodo di tempo (uno, cinque o dieci anni, dipende da caso a caso) a un prezzo maggiore di quello che hai pagato! Perchè lo fanno? Perchè tanto sanno che il mercato è in costante aumento!

Informati bene su queste garanzie quando acquisti una casa all’estero: a molti investitori non interessa (sanno che ci sono comunque ottime opportunità) ma se sei all’inizio e hai paura a fare questo tipo di investimento puoi scegliere una soluzione di questo genere…d’altronde ti avevo promesso modi sicuri per investire denaro, giusto?

Questo tipo di garanzie sono una prassi comune all’estero, ad esempio nel Regno Unito o negli Stati Uniti. Questi paesi hanno due mercati sono molto solidi, con ottime prospettive di crescita per il futuro.

Infatti queste garanzie sono un forte indizio su come fanno gli affari in questi paesi: hanno una grande cultura dell’attività d’impresa e una invidiabile certezza del diritto. La legge tutela i proprietari e ti garantisce una tutela adeguata! Tutto il contrario dell’Italia insomma. Infatti serenità e investimento in Italia raramente vanno di pari passo. Io, perlomeno, la penso così. E tu?

Ora ti ho dato le risposte che cercavi: se vuoi saperne di più sull’argomento, leggi gli altri articoli del mio blog: descrivo tutti gli aspetti di questo tipo di investimenti. Fidati di me, l’investimento immobiliare all’estero è il futuro: opportunità del genere non si trovano più in Italia da almeno 10 anni!

E quando un opportunità non si trova, meglio cercarla altrove piuttosto che mettersi le mani sugli occhi e fare finta che tutto va bene: spesso vivendo in questo paese siamo portati a pensare che in tutto il mondo le cose vanno così male. Per fortuna non è così.

Possiamo ancora cercare la nostra fortuna in giro per il mondo: perchè la fortuna non capita per caso, va cercata e trovata spendendo tempo ed energie.

Non sono il tipo di persone che aspetta che la fortuna capita sotto casa: preferisco cercarla. Perchè le opportunità capitano ma bisogna fare in fretta e prenderle al volo: se non sei abbastanza svelto, le opportunità ti vengono fregate da chi è più svelto di te. Carpe diem, cogli l’attimo fuggente!

Se ti è piaciuto questo articolo, commentalo qui sotto e non dimenticarti di cliccare qui per scaricare l’esclusivo e-book gratuito sugli investimenti immobiliari in giro per il mondo: ci sono molte informazioni utili su come investire soldi in modo sicuro che possono farti capire meglio questo mondo interessante!

Hey, te l’ho detto poco sopra: carpe diem, cogli l’attimo…ma fallo subito, prima che scappa!

>>>Clicca qui e scarica subito l’esclusivo e-book di SafeWage “La Guida Finale agli Investimenti Immobiliari all’Estero”!