investire a londraInvestire a Londra: sono sempre di più gli italiani soffocati dallo Stato italiano e portati allo stremo dall’economia disastrata che decidono di lasciare tutto per andare a fare fortuna all’estero.

Una delle mete preferite degli italiani è Londra. Come dargli torto? Londra è una città bellissima, una delle più belle città del mondo. Ha fascino e cultura. E se ti impegni puoi trovare un ottimo lavoro ben pagato.

Per chi vuole lavorare sodo e guadagnare molto, Londra è la meta perfetta. Il governo inglese sa bene come creare ricchezza nel proprio paese, al contrario di quello italiano. E infatti il Regno Unito, e in particolare Londra, si sta riprendendo benissimo dalla crisi.

Mentre il nostro paese arranca e non riesce a risalire la cima, strangolato dai mille problemi, il Regno Unito con la sua grande e famosa cultura per gli affari va a gonfie vele! Infatti dal 1995 ad oggi il prezzo degli immobili è cresciuto del 330%. Esatto, il 330%: più di tre volte di più.

immagine londra 1

Volete fare un paragone con l’Italia? Qua sotto puoi vedere l’andamento dei prezzi degli immobili a Milano. Noti qualche differenza se paragonato al grafico poco sopra?

immagine londra 2

Noti qualche differenza? Io sì, tante. Il grafico che indica il settore immobiliare londinese è una continua impennata, mentre il settore immobiliare di Milano è una discesa verso gli inferi.

Non devi certo essere un esperto di economia per capire cosa significano questi grafici: significano che se vuoi investire in immobili qua in Italia sei in un mare di guai.

Investire a Londra o in Italia?

Davvero vuoi investire in immobili qui in Italia? Pensi che i tuoi soldi sono al sicuro? Se lo pensi, ti hanno fatto il lavaggio del cervello.

Vuoi sapere quali sono le altre opportunità di investimento che ti aspettano qui in Italia? Di sicure e redditizie non ce ne sono. Conti deposito? Titoli di Stato? Fondi di investimento? È una fortuna se riesci ad avere un rendimento del 3%: se conti che l’inflazione ha una media del 2%, ti rimane l’1% di rendimento.

Complimenti per il bell’investimento! Un grosso e succoso tasso di rendimento dell’1%!!!

Non voglio starti sulle palle, voglio solo farti capire come stanno le cose: qua in Italia non c’è trippa per gatti. Sì, magari si può avere un impresa e riuscire a guadagnare qualcosa: ma la verità è che lo Stato italiano cerca sempre di portarti via tutto quello che riesci a guadagnare.

Se lavori qui in Italia sicuramente c’è stato un momento in cui ti mancava l’aria, vedendo come stanno andando le cose: gli investimenti italiani non sono da meno! Economia disastrata vuol dire opportunità di investimento pari a zero.

Se vuoi, possiamo guardare a investimenti più redditizi come le azioni o il forex: peccato che sono metodi rischiosissimi per investire soldi. I guadagni possono essere molto molto alti, ma anche i rischi: io ci penserei 3 o 4 volte prima di puntare il futuro della mia famiglia su qualcosa che rischia di dimezzare il suo valore nel giro di una serata.

Non riuscirei a dormirci la notte, veramente. Riesci a dormire pensando che chissà per quale motivo i tuoi soldi stanno perdendo valore nel giro di una nottata? Magari ti svegli una mattina e guardi l’andamento delle tue azioni e ti rendi conto che mentre dormivi hai perso la metà dei tuoi risparmi.

Pensa che il futuro della tua famiglia è in mano a chissà quale consulente finanziario…Io no, non ce la farei a dormire la notte con questi dubbi…

Qui in Italia non è solo difficile fare attività d’impresa o trovare un lavoro appagante: è difficile anche investire i propri soldi. Le alternative sono pessime. Forse abbiamo appena scoperto perché così tante persone decidono di investire a Londra…Che ne pensi?

>>>Clicca qui e scarica subito l’esclusivo e-book di SafeWage “La Guida Finale agli Investimenti Immobiliari all’Estero”!

Perchè le persone decidono di investire a Londra e nel Regno Unito?

La maggior parte degli investitori proveniente dal tutto il mondo, e quindi anche dall’Italia, decide di investire nel Regno Unito, e soprattutto a Londra, per le molteplici opportunità che questo paese offre. La maggior parte di queste persone decide di investire in immobili, praticamente la miglior forma di investimento esistente al mondo.

Il British Property Federation durante il febbraio 2015 ha fatto una classifica:

  • L’87% delle persone che costruisce o compra un immobile a Londra, lo fa per affittarlo.

  • Il 5% compra l’immobile per rivenderlo subito dopo.

  • Il 39% compra l’immobile per viverci.

Io direi che l’87% delle persone sa bene cosa sta facendo. Come dargli torto? Guarda infatti la tabella sotto: mostra l’incremento percentuale dei prezzi degli immobili a Londra, dal 1995 ad oggi.

immagine londra 3

Dal 1997 ad oggi la percentuale è aumentata del 9%. Vuoi fare un confronto con l’Italia?

In Italia ogni anno il mercato immobiliare cala di più del 10%, un andamento che continua così già da molto tempo ormai. Se più tardi hai un po’ di tempo, cerca i dati sull’andamento del mercato immobiliare italiano. Se trovi anche solo un articolo vagamente positivo, probabilmente è stato scritto da un agente immobiliare!

Perfino i comunicati stampa della FIAIP (l’organizzazione di categoria degli agenti immobiliari) sono negativi. E loro sono di parte, visto che devono difendere la categoria!

Perché Londra è una metropoli in continua espansione ed ha un settore immobiliare così positivo? Per tutta una serie di motivi. Ti posso riportare di seguito  i principali:

  • È uno dei principali centri finanziari mondiali: la City è il secondo centro finanziario nel mondo, in coda solo dopo Wall Street.

  • È la città più visitata al mondo (15 milioni di visitatori ogni anno).

  • Si parla la lingua inglese, che viene utilizzata negli affari dai paesi di tutto il mondo.

  • Ha un efficace sistema legale che tutela i proprietari al 100%.

  • Ha un sistema politico molto stabile, uno tra i migliori al mondo (se non il migliore al mondo!).

  • La sterlina è una moneta stabile e indipendente, al contrario dell’euro che ha il brutto vizio di distruggere i paesi europei.

  • Possiede il maggior snodo di traffico aereo globale: ha ben 6 aeroporti!

  • Ha università che attirano studenti da tutto il mondo.

  • È un centro culturale, della moda e dello shopping.

  • È uno dei paesi con le tasse più basse tra i paesi occidentali.

  • È il paese in cui hanno la loro sede principale la maggior parte delle multinazionali più potenti del mondo.

Facile intuire perchè i prezzi immobiliari continuano a crescere a Londra. Vuoi sapere cosa fa crescere così tanto i prezzi degli immobili inglesi? Questo boom avviene per i seguenti motivi:

  • L’immigrazione e la crescita della popolazione è di circa 100.000 persone all’anno.

  • I tassi d’interesse sono ai minimi storici.

  • La city continua ad espandersi e i professionisti, pieni di soldi, reinvestono in immobili facendo aumentare i prezzi.

  • C’è una contrazione delle costruzioni: -4,5% settore privato e -8,7% del settore pubblico. Il governo rilascia poche licenze per costruire per mantenere i prezzi stabili, al contrario dell’Italia dove spesso basta una mazzetta per una licenza di costruzione!

  • Facilità di disinvestimento: ci sono 10-12 acquirenti per ogni proprietà in vendita. Ci si può ritirare dall’investimento vendendo molto molto velocemente!

Inoltre Londra è una delle mete mondiali preferite per comprare immobili. I compratori stranieri di tutto il mondo Londra investono in immobili a Londra per moltissimi motivi:

  • Acquisizione della residenza.

  • Investimento tramite affitto o rivendita.

  • Proteggere i propri risparmi dalle tasse molto alte degli altri paesi (qualcuno ha detto Italia?).

  • Acquistare prestigio, perchè acquistare immobili a Londra ti farà diventare molto diverso agli occhi degli altri!

  • Usare gli immobili acquistati come alloggio per i figli, spesso studenti.

  • L’immobile, oltre che come investimento, può essere utilizzato come seconda casa delle vacanze nei periodi in cui non è affittato.

Facile immaginare, con tutti questi motivi, perchè i prezzi delle case aumentano in questo modo: tutti vogliono una casa a Londra, che sia per investire o per abitarci! Come dare torto a tutte queste persone che vogliono andare a Londra? L’atmosfera di questa città è magica! Solo chi ci è andato di persona te lo può confermare…

Qui sotto puoi vedere l’aumento dei prezzi degli immobili del Regno Unito: il valore del settore immobiliare aumenta costantemente un po’ ovunque, ma Londra è il top! Sono molte le capitali inglesi in cui puoi acquistare un immobile per fare un abile investimento: ma ovviamente Londra è il meglio.settore immobiliare londra 4

I migliori tipi di investimento sono gli immobili con una o due stanze da letto: sono quelli con maggior richiesta e sono anche quelli che è più facile rivendere. Hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo e sono più semplici da gestire, anche a distanza!

Dove investire a Londra?

Viene chiamata Commuter Belt la zona che comprende le Home Counties, cioè le contee circostanti Londra: le contee sono come i nostri comuni che sono sotto una provincia. Questa zona è l’area metropolitana che circonda Londra: i confini di Londra si espandono continuamente, la città si allarga e assorbe le zone circostanti. In questo modo vengono costruiti servizi e trasporti nella periferia, ci si trasferiscono le persone che lavorano a Londra e i prezzi immobiliari decollano!

Londra viene anche chiamato la Greater London: significa “Londra più grande” e gli inglesi dicono così per comprendere tutta la città. È come se noi italiani chiamiamo Milano “La Milano più Grande” per intendere tutta la provincia, insieme a tutti i comuni più piccoli e le campagne circostanti.

La Greater London si divide in:

  • Inner London: la “Londra più Dentro”, per intendere la zona centrale. Alcuni esempi? La City di Londra, i quartieri di Kensington o di Chelsea Westmister!

  • Outer London: la “Londra più Fuori”, per intendere le zone intorno al centro (i comuni che circondano la Inner London). I più famosi sono sicuramente Kingston upon Thames o Richmond upon Thames!

La Central London è la zona più centrale: il centro del centro. Ci sono molti palazzi, un sacco di persone per i marciapiedi e le sedi delle più importanti società. Se pensiamo a Londra, ci viene in mente la metropoli caotica: questa è la Central London!

Un’altra distinzione per orientarsi a Londra è tra Prime London e Superprime London: in questi quartieri gli immobili costano milioni di sterline. Sono le zone dei milionari e dei miliardari! Decisamente la zona da bazzicare, se hai voglia di trovare una ricca signora o un facoltoso marito da sposare…

Tornando seri per un minuto, vuoi vedere quali sono le percentuali degli immobili a Londra venduti a investitori che vengono da altri paesi? Sono queste:

  • Prime London: 49%.

  • Inner London: 20%.

  • Central London: 7%.

Che dire, la metà degli investitori può permettersi immobili molto costosi! Un motivo in più che ha spinto il governo a diminuire le tasse per gli investitori più piccoli (che acquistano uno, due o tre immobili di valore “normale”) per aumentarle ai più ricchi. Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo sulle tasse degli investimenti immobiliari nel Regno Unito!

Se ne hai la possibilità, investi nelle zone centrali di Londra: è sempre un’ottima idea. Qui il tempo che passa per affittare un immobile appena acquistato è tra 1 e 2 settimane. Pensa che alcune agenzie non si fanno pagare la provvigione se non ti affittano casa in tempi simili!

Se la tua disponibilità economica è minore, non preoccuparti! Puoi trovare immobili a Londra per tutte le tasche…ma fossi in te io guarderei anche verso le altre grandi città del Regno Unito: infatti in molti si buttano a Londra, ignorando che è possibile trovare ottime occasioni anche nelle altre metropoli inglesi.

Anzi, spesso è possibile trovare occasioni migliori in altre grandi città: a Londra la concorrenza è alta, quindi spesso i guadagni sono minori. Non devo dirtelo io che quando tutti sanno che un investimento è ottimo, allora non è più così buono come in passato…

Ma torniamo alla nostra capitale inglese: una casa appena costruita, sia fuori che dentro Londra, ha la possibilità di avere un affitto fino al 50% più alto rispetto ad una proprietà di seconda mano. Questo perché le case nuove hanno interni nuovi, rifiniture migliori e servizi molto vicini come ad esempio palestre, negozi e parcheggi.

Gli inquilini preferiti? Sicuramente dipendenti di aziende o studenti: gli studenti di solito pagano in anticipo ogni 3 mesi oppure ogni anno. Di queste cose però non devi preoccuparti: a meno che non sei residente, ci sono società di gestione che si occupano di tutto: trovarti gli inquilini, riscuotere gli affitti e fare tutti i lavori che spettano al padrone di casa.

Perché ti dico sempre di affidarti a dei professionisti? Uno dei motivi è che spesso in questo modo puoi aggiudicarti convenzioni molto vantaggiose con questo tipo di società di gestione, che ti farà un prezzo scontato e ti tratteranno con un occhio di riguardo…Let’s go!

Se intanto vuoi approfondire il mondo degli investimenti immobiliari all’estero, ricordati che puoi scaricare l’e-book di SafeWage intitolato “La Guida Finale agli Investimenti Immobiliari all’Estero”: ti viene inviato direttamente nella tua casella di posta elettronica!

>>>Clicca qui e scarica subito l’esclusivo e-book di SafeWage “La Guida Finale agli Investimenti Immobiliari all’Estero”!

Conclusione

Investire in immobili nel Regno Unito è ormai alla portata di tutti: attraverso uno specialista è possibile acquistare immobili in tutta sicurezza, anche direttamente dall’Italia.

Assicurarsi le opportunità presenti oltremanica è alla portata di tutti: inoltre è altamente preferibile acquistare un immobile da dare in affitto nel Regno Unito piuttosto che in Italia, dove questo tipo di investimento sembra essere arrivato definitivamente alla frutta.

Nel caso la tua disponibilità economica sia abbastanza consistente, ti posso consigliare di investire a Londra: il mercato immobiliare londinese non sembra conoscere mai crisi e il costante incremento dei prezzi ne è la conferma.

Nel caso invece che la tua disponibilità economica è minore o molto semplicemente vuoi differenziarti dalla massa, ti posso consigliare molto caldamente di guardare anche ad altri mercati: in molte grandi città del Regno Unito il mercato immobiliare è ricco di opportunità, senza la spietata concorrenza di Londra. Molto spesso, infatti, è possibile trovare occasioni molto molto appetibili (che sarebbe difficile scorgere a Londra) in molte grandi città inglesi.

Se vuoi saperne di più sui paesi in cui investire e i vari tipi di investimento immobiliare all’estero, devi assolutamente scaricare l’esclusivo e-book di SafeWage “La Guida Finale degli Investimenti Immobiliari all’Estero”: ti sarà senz’altro utile, sia se vuoi investire da solo sia se vuoi farti accompagnare in questo percorso dai migliori esperti in circolazione!

Inoltre questo e-book è gratuito. In pochi secondi ti viene inviato direttamente per e-mail e lo puoi leggere dove vuoi: sul computer, sul tablet ma anche sullo smartphone. Lo puoi anche stampare e leggerlo dove preferisci!

>>>Clicca qui e scarica subito l’esclusivo e-book di SafeWage “La Guida Finale agli Investimenti Immobiliari all’Estero”!